Sanapur Antibatterico Virucida

Sanapur Antibatterico Virucida Vitha Group Sanapur è una soluzione igienizzante, 100% biodegradabile, estremamente efficace contro ogni forma batterica.

Sanapur è classificato come potente disinfettante.

Il prodotto si ottiene partendo da acqua e sale sottoposte ad elettrolisi con un determinato procedimento.

A dispetto della bassa concentrazione di cloro libero, la sua azione battericida e virucida è molto alta; si è calcolato infatti che a parità di cloro libero, Sanapur ha una capacità ossidante fino a 300 volte più alta dell’ipoclorito di sodio. Sanapur è un disinfettante naturale che non comporta alcun rischio per la salute umana e per l’ambiente.

Sanapur è stato testato da enti completamente indipendenti, come laboratori, ospedali, aziende agricole, aziende di trattamento delle acque, aziende per la conservazione di prodotti alimentari.

Ecocompatibile, completamente sicuro, non tossico e non irritante, Sanapur è il prodotto ideale nelle situazioni in cui i disinfettanti chimici non producono i risultati desiderati o non possono essere applicati.

I risultati dei test di laboratorio provano che Sanapur è un potente disinfettante, non tossico, che può essere una valida scelta per molte procedure di disinfezione. Sanapur ha dimostrato di avere attività bvantimicrobica ad ampio spettro.

I test sono stati effettuati rispettando gli standard EN per testare l’efficacia dei disinfettanti. I test sono stati condotti su: pelle umana; superfici non porose; sospensione acquosa.

Sanapur si è dimostrato efficace su: virus con involucro come Coronavirus (test effettuati su vaccinia virus); virus senza involucro (test effettuati su adenovirus, rinovirus, norovirus); batteri gram positivi come Staphylococcus spp, Listeria monocytogenes, sporeforming Bacillus spp., Clostridium difficile; batteri gram negativi come Legionella pneumophila, Pseudomonas aeruginosa, Enterococcus spp., Escherichia coli, Campylobacter jejuni; funghi tipo Aspergillus spp; lieviti come la Candida spp.

Principali ambiti di applicazione individuati: disinfezione superfici; disinfezione mani; lavaggio e disinfezione strumenti elettronici; disinfezione endoscopi e di macchine varie per la pulizia; disinfezione di serbatoi per lo stoccaggio di acqua e di tubature; disinfezione secondaria acque secondo la norma EN15883 / HTM 01 (per disinfezione secondaria si intende la disinfezione a conclusione del processo di depurazione, per proteggere l’acqua dalla contaminazione microbiologica all’interno del sistema di distribuzione.

Di solito si usa un tipo di disinfettante diverso da quello usato prima nel processo di depurazione.

La disinfezione secondaria garantisce che i batteri non si moltiplichino nell’acqua durante la distribuzione); podologia – pediluvi e disinfezione strumentazione; radiologia – disinfezione superfici e strumenti elettronici e ad ultrasuoni; cabine di lavaggio e disinfezione letti e sedie a rotelle ospedalieri; pre-trattamenti di lavanderia per disinfezione capi ospedalieri; nebulizzazione per disinfezione (su superfici pulite); eliminazione bio-film in endoscopi e su strumentazione studi dentistici. Il prodotto Sanapur risulta in conformità a quanto previsto dalle seguenti norme comunitarie (comprese tutte le modifiche applicabili): art. 95 del Reg. (UE) n. 528/2012 (Reg. BPR) successivamente modificato dal Reg. (UE) n. 334/2014.

Disinfetta senza lasciare residui: non necessita di risciaquo.

L’acido ipocloroso contenuto in Sanapur ha un’azione battericida e virucida fino a 300 volte più potente di quella del comune cloro (ipoclorito di sodio).

Sanapur è quindi indicato per prevenzione di Norovirus, Coronavirus, Legionella e un’ampia gamma di batteri e funghi. COMPOSIZIONE: La soluzione contiene acqua elettrolizzata (circa 99,95%) e principio attivo acido ipocloroso (HOCI) in quantità media di 0,05%.

La soluzione non contiene composti tossici come da regolamento 67/548EWG. MODALITÀ D’USO E DILUIZIONE: per un corretto impiego e per la massima efficacia spruzzare a fondo 1 o 2 volte per ogni litro d’acqua. Non richiede risciacquo.

Sanapur è una soluzione igienizzante, 100% biodegradabile, estremamente efficace contro ogni forma batterica.

COMPOSIZIONE: La soluzione contiene acqua elettrolizzata (circa 99,95%) e principio attivo acido ipocloroso (HOCI) in quantità media di 0,05%. La soluzione non contiene composti tossici come da regolamento 67/548EWG. MODALITÀ  D’USO E DILUIZIONE: per un corretto impiego e per la massima efficacia spruzzare a fondo 1 o 2 volte per ogni litro d’acqua. Non richiede risciacquo. Conservare in luogo fresco e asciutto. Non conservare a temperature oltre i 30° C o sotto i 13°C o a esposizione diretta della luce solare. Non agitare. Non utilizzare Sanapur congiuntamente ad altri prodotti. Non disperdere il contenitore nell’ambiente dopo l’uso. AVVERTENZE: Attenzione. P102 Tenere fuori dalla portata dei bambini. P210 Tenere lontano da fonti di calore/scintille/fiamme libere/superfici riscaldate. P305+P351+P338 In caso di contatto con con gli occhi  sciacquare accuratamente con acqua corrente. Togliere le lenti a contatto se è agevole farlo. Continuare a sciacquare. VALIDITÀ : Il prodotto resta efficace 12 mesi dalla data del lotto di imbottigliamento. La scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato

Riguardo l’efficacia virucida dell’acido ipocloroso ricavato da elettrolisi esiste una vasta letteratura scientifica.

Citiamo di seguito alcune pubblicazioni.

Rimozione di virus da liquami: l’acido ipocloroso è considerato il virucida più potente e più veloce: clicca qui

Efficace per debellare il virus dell’influenza aviaria: clicca qui

Efficace per debellare virus dell’influenza presenti nell’aria: clicca qui

Efficace per debellare il virus della poliomielite: clicca qui

Effetto anti-batterico, anti-influenzale, efficace contro il rinovirus: clicca qui

Efficacia per il norovirus (portatore di gastroenteriti): clicca qui

Efficacia contro batteri, funghi, virus: clicca qui

Virus HIV e virus epatite B: clicca qui, clicca qui

Efficacia virucida dell’acido ipocloroso ottenuto da elettrolisi. Environmental Health Perspectives: EHP., Volumi 22-24: clicca qui

Richiedi informazioni